1960

Quando Paul si recò in Danimarca venne investito dalla bellezza nordica di Annette e da un'auto pirata. Fu obbligato a restare fermo alcuni mesi in un ospedale di Copenhagen. 

Annette andò a trovarlo tutti i giorni perché così aveva deciso il destino e il suo cuore.

Il loro incontro non fu un caso: Paul Casalini (Nogent sul Marne 1933-2013), regista e cartoonist, era in viaggio di lavoro e Annette Lorentzen (Holbæk 1942-2004) era una colorist di cartoni animati per la Norskefilm, una Casa di Produzione danese.

© 2017 jc.casalini